Storia

La storia comincia nel lontano 1841 quando Giovanni Torresi nell'epoca in cui non c'era bisogno della laurea, ma bastava un patentino, apri in via Magenta angolo via Marghera (vicino alla stazione Termini) la sua prima farmacia.

Il fondatore della farmacia creo' varie specialita' medicinali registrate per le malattie sessuali e per astenia fisica e sessuale, che all'epoca erano molto richieste (Ricordiamoci che eravamo nel periodo pre antibiotico) non solo in Italia ma anche all'estero.

Il nostro bisnonno Giulio Cesare Torresi dopo aver preso due lauree in farmacia e chimica pura, fece il concorso e vinse la farmacia.

Giulio Cesare scelse la sede in via Cerveteri, nel quartiere Appio Latino.

Il nostro bisnonno ricopri diverse cariche: Presidente dell'ordine dei farmacisti di Roma e provincia, Presidente dei Farmacisti d'Italia e Presidente del Nobile Collegio Chimico e Farmaceutico.

Fu fondatore di un giornale: "Farmacia"

La sua opera meritoria fu proseguita dal figlio Giovanni e da noi tre nipoti.

Pur andando incontro al progresso manteniamo gli insegnamenti di onestà, operativita' e serieta' professionale che ci sono stati trasmessi.

Il nostro punto di forza e' rappresentato anche dai collaboratori con i quali lavoriamoin grande sintonia ed accordo. Assieme a loro, ognuno nel suo settore, ci ingegniamo a dare un aiuto reale e a soddisfare i nostri clienti, per tutte le loro esigenze.

Farmacia Torresi Dr. Giovanni - piva: 00450730585 - Privacy Policy | Webdesign Fulcri Srl